A quale velocità si muove l’evoluzione del tuo settore? Alla velocità del cloud computing, un modello di sviluppo software (in cloud, appunto) che ti aiuta a modernizzare le applicazioni che già utilizzi e a crearne di nuove. I vantaggi? Velocità, flessibilità, qualità e riduzione dei rischi.

Cos’è un Software in Cloud?

Lo sviluppo di un software in cloud permette a noi un modello sviluppo più efficiente e te di risparmiare sui costi della tecnologia. Questo è possibile grazie al cloud, la cosiddetta nuvola, che aggrega diversi dati in un unico “luogo”. Con il cloud computing acquisti solo i servizi cloud che rispondono alle tue reali esigenze e paghi in base ai consumi effettivi.

Come sviluppiamo i software cloud native

Per sviluppare un software nativo in cloud ci rifacciamo anzitutto al Metodo DuckMa che integriamo con protocolli e obiettivi specifici per questo tipo di applicazioni.

Ecco cosa devi sapere sui software in cloud:

  • Cambiamento di mindset: lo sviluppo di software in cloud richiede una trasformazione del paradigma di pensiero e di sviluppo per realizzare applicazione più rapidamente e massimizzare i risultati attraverso un approccio integrato e fortemente collaborativo;
  • Ottimizzazione dell’esistente: sappiamo che non sempre è possibile liberarsi di ciò che abbiamo per sviluppare da capo nuovi software. Vogliamo rassicurarti: le tue applicazioni possono essere integrate con il cloud computing;
  • A ogni attività lo strumento adatto: Intelligenza Artificiale, Internet delle Cose o riconoscimento delle immagini trovano la loro corrispondenza in framework, linguaggi e modalità di sviluppo specifici. Per gestire tali complessità ci avvaliamo di piattaforme a container aggiornati continuamente per stare al passo con l’evoluzione della tecnologia e di metodologie diversificate per ciascuna attività;
  • Infrastruttura self-service e on-demand: scegliamo infrastrutture che consentano ai nostri sviluppatori l’accesso in ogni momento e luogo per gestire ambienti dinamici e complessi;
  • Automatizzazione: grazie alla definizione di procedimenti ripetibili, regole e framework, automatizziamo i processi e i task velocizzando lo sviluppo e incrementando efficienza, velocità e innovazione;
  • Rilasci continui: attraverso la raccolta ininterrotta di feedback e l’implementazione delle relative modifiche, assestiamo una decisa accelerazione alle fasi di test e messa in sicurezza;
  • Evoluzione: le infrastrutture basate su micro-servizi come quelle che supportano i software in cloud sono flessibili e permettono di utilizzare gli stessi processi in applicazioni diverse.

Software in Cloud: i vantaggi

  • Vantaggio competitivo: lo sviluppo di software in cloud permette di trasferire in parte o totalmente la raccolta e la conservazione dei dati su server remoto, evitando di intaccare lo spazio di storage dei dispositivi locali;
    • Flessibilità: le applicazioni cloud native “girano” senza problemi su qualsiasi spazio cloud disponibile, senza dover apportare modifiche o utilizzare linguaggi di programmazione specifici per ogni ambiente;
    • Aggiornamenti in tempo reale: grazie agli aggiornamenti in real time, il cloud computing consente di eliminare tempi morti e di inattività dei dispositivi.

    App Cloud Native: Esempi

    Tutti noi, senza nemmeno saperlo, utilizziamo ogni giorno software in cloud. Un esempio per tutti è Microsoft 356, software che viene rilasciato dietro pagamento di una licenza (in casi come questo si parla di SaaS, ossia di Software as a Service). Sono software in cloud anche tutte le app di Google e servizi come iCloud. Insomma, il cloud computing è qualcosa di molto più presente nelle nostre vite di quanto potessimo pensare. Ed è anche uno dei capisaldi dell’Industria 4.0. Grazie al cloud, anche le piccole imprese possono ottimizzare i processi produttivi e velocizzare i processi di digitalizzazione. Con il machine learning, i big data vengono raccolti e analizzati per perfezionare la resa dei macchinare e prevenire i fermi macchina. Tutte le informazioni vengono raccolte e archiviate nel cloud che prevede un pagamento “a consumo”, un po’ come la pay tv e i servizi di streaming on demand.

    Vuoi iniziare il tuo viaggio verso le applicazioni cloud native?

    Sali a bordo con noi per un viaggio sicuro e senza scossoni. Adotteremo le tecnologie ideali per il tuo progetto in cloud e porteremo la tua azienda nel futuro. Per sapere come, mettiti in contatto con noi e diventa protagonista dell’evoluzione!