Hai un’idea per un dispositivo di Smart Home ma non sai a chi affidare lo sviluppo dell’App?

Scopri le 5 domande da portare in azienda prima di avviare il tuo progetto di Smart Home.

Ti invitiamo comunque a leggere come Mr. Duck ha organizzato la sua giornata tipo, fatta di App che vengono in suo aiuto per ottimizzare il suo tempo.

Ore 6.30

Mr Duck è mattiniero. Il suono della sveglia intelligente, che monitora le diverse fasi del sonno, lo sta svegliando dolcemente. Mr Duck è pronto per affrontare una nuova giornata lavorativa. Non è ancora sceso dal letto e già un suo comando risuona nella stanza: “Alexa, buongiorno. Attiva routine del mattino”. In questo modo, attraverso l’altoparlante intelligente di Amazon, le tapparelle della stanza da letto e di tutta la casa si alzano automaticamente. Mentre percorre il corridoio, Mr Duck viene accompagnato dal suo brano preferito verso la stanza da bagno. Quale modo migliore per iniziare la giornata?

Soluzioni Smart Home per tenerti al passo con i tempi e superare la concorrenza

Il digitale sta trasformando lo stile di vita di milioni di persone sempre più connesse e alla ricerca di soluzioni smart per le loro abitazioni in grado di ottimizzare l’interazione con gli elettrodomestici intelligenti. Questa esigenza di mercato, si è trasformata per i produttori di dispositivi per la casa (e non solo) in una corsa allo sviluppo di apparecchi smart, sempre connessi con l’utente mediante un’App dedicata da installare sullo smartphone.

Una nuova opportunità di business per il settore che, non solo genera nuovo fatturato alle aziende produttrici, ma che raccoglie informazioni che aiutano a comprendere le abitudini dei clienti e monitora i dati di utilizzo dell’apparecchio.

Siamo nell’era del Cloud dove i dispositivi parlano tra loro

Lo sviluppo di un’App, sebbene l’interfaccia utente risulti di semplice comprensione, nasconde diverse complessità a livello di programmazione che a volte non vengono prese in considerazione dall’imprenditore che ne commissiona lo sviluppo. Il fatto di essere sempre connessi e di avere sempre con sé un computer (il nostro smartphone) ha trasformato il cliente in un utente esigente ed informato che vuole una soluzione di semplice uso ma al contempo articolata da un punto di vista funzionale. Ecco che l’apparecchio smart deve svolgere molteplici azioni: Raccogliere i dati dal dispositivo, elaborarli, inviarli al cloud, attendere la risposta o restare in ascolto di un comando… gestendo l’efficienza dei dati scambiati e l’incertezza di essere sempre online. Tutto ciò in tempi infinitamente bassi. Solo chi ha realmente esperienza di sviluppo App per il mondo IoT conosce e sa gestire tali problematiche riuscendo a mantenere il progetto nei tempi di sviluppo.

Ecco i motivi per cui devi rendere Smart il tuo prodotto

  • Icona concorrenza
    Per distinguerti dalla concorrenza e competere nel mondo Hi-Tech

    Il tuo cliente finale, grazie alla connessione delle “cose”, sta scoprendo molteplici vantaggi e sebbene il mercato non sia maturo, diverse azienda produttrici si stanno “attrezzando” per soddisfare questo tipo di domanda inesorabilmente crescente. Già oggi il cliente, sebbene in modo inconsapevole, sceglie un prodotto anche in funzione che questo sia connesso ad internet e che proponga un’apposita App che permetta la comunicazione uomo-macchina senza necessariamente essere in casa. Investire in un progetto IoT anticipando la concorrenza di settore può rappresentare – anche solo a livello di immagine – un vantaggio competitivo non indifferente.

  • Icona centralità clienta
    Metti (veramente) il cliente al centro del tuo Business

    Mettere il cliente al centro del tuo business rappresenta il vero ritorno sull’investimento di una soluzione IoT. Un’Applicazione per essere attivata richiede l’identificazione del cliente che in quel momento risulta ben disposto a lasciarti i suoi dati anagrafici (nome, cognome, città, prodotto acquistato, modello, etc) e il consenso al loro utilizzo. Da quel momento, hai la possibilità di comunicare con lui e grazie all’App otterrai indicazioni sul reale utilizzo delle funzioni da parte sua. Questo permetterà di focalizzare meglio ricerca e sviluppo di nuovi prodotti. Sarai in grado, con una semplice notifica push, di informare i tuoi clienti sugli aggiornamenti e le novità del prodotto in uso. E’ l’utilizzatore finale del tuo prodotto a beneficiarne ma al contempo, sarai tu a comprendere, grazie ai dati di utilizzo, come interagisce l’utente con il tuo prodotto. Per questo motivo, è necessario che la tua azienda definisca una chiara strategia digitale e un nuovo modello di business per trasformare la mole di dati raccolti in un potente strumento di marketing.

  • Icona assistenza cliente
    Offri ai tuoi clienti un’assistenza d’eccellenza

    La tua azienda – grazie alle informazioni diagnostiche raccolte sul funzionamento dell’oggetto IOT – può organizzare un servizio di assistenza eccellente migliorando la manutenzione preventiva o dopo che si è manifestato un guasto comunicandolo immediatamente al tuo cliente mediante una semplice notifica push. La percezione che avrà del tuo brand e del servizio diventa un’arma in più per la sua fidelizzazione. Riuscire a sorprendere il cliente anticipando i suoi bisogni, lo trasforma in testimonial proattivo del tuo Brand.

  • Icona dati
    Trasforma i dati in informazioni preziose

    La raccolta dei dati di utilizzo e delle problematiche riscontrate in fase di assistenza del prodotto permette alla tua azienda di disporre di analisi di mercato puntuali, cedibili anche a terzi. Inoltre, queste informazioni diventano fondamentali durante la fase di progettazione di nuovi prodotti o servizi personalizzati su specifiche esigenze riscontrate durante l’uso da parte del consumatore finale.

Ecco come mettiamo a disposizione la nostra esperienza

Elettrodomestici Smart (frigoriferi, piani cottura, forni, lavatrici…)

Apparecchi di monitoraggio della qualità dell’aria in ambienti chiusi

Gestione accessi (porte e portoncini, basculanti per autorimessa, finestre, etc)

Controllo remoto per piscine (gestione giochi di luce e d’acqua, idromassaggio, monitoraggio dei parametri dell’acqua)

Da diversi anni siamo al fianco, in qualità di partner tecnologico, di aziende produttrici che stanno muovendo i primi passi nell’Internet delle cose (IOT). Il nostro approccio non ci pone come meri fornitori di soluzioni, ma interlocutori del team R&D delle aziende. Partiamo dall’analisi funzionale e supportiamo le aziende in tutto il processo di sviluppo del progetto. Abbiamo acquisito esperienza IOT lavorando a stretto contatto con aziende manifatturiere presenti in diversi settori:

Le 9 decisioni da prendere per un imprenditore prima di sviluppare una soluzione IOT

Scoprile con il nostro E-Book

Azienda Leader nel settore degli elettrodomestici

Siamo stati contattati inizialmente dal fornitore tecnologico in qualità di consulenti per poi interagire direttamente con l’azienda committente (tra i leader nella produzione di elettrodomestici) sullo sviluppo di un prototipo che prevedeva l’utilizzo di una fotocamera in grado di scannerizzare il tipo di tessuto, inviando l’informazione alla lavatrice che proponeva lo specifico programma di lavaggio.

L’azienda committente aveva come obiettivo di far interagire il cliente finale con i diversi elettrodomestici prodotti e presenti in un ambiente domestico mediante la stessa Applicazione.

Dopo essere stati valutati positivamente dall’azienda committente, siamo stati incaricati di ri-scrivere parte del codice dell’App, ormai obsoleto, e dell’intera integrazione via Bluetooth di diversi elettrodomestici: lavatrice, piano cottura, frigorifero e congelatore.

Infine, prima della consegna al cliente, abbiamo rivisitato l’intera App sviluppata a più mani dai diversi fornitori a garanzia della stabilità dell’App stessa.

Azienda elettrodomestici

Azienda nel campo della rilevazione gas e aria

Consulenza e progettazione di un’App per il controllo e la regolazione di un apparecchio di rilevazione della qualità dell’aria in ambienti chiusi.

Rilevazione gas e aria

Cos’ha di unico e vincente una soluzione Smart Home?

Se fino ad oggi hai proposto al mercato apparecchi di domotica o elettrodomestici stand-alone e non connessi, sappi che stai privando il tuo consumatore dell’esperienza IoT oltre al fatto che, una volta che il tuo prodotto viene venduto perdi la sua tracciabilità ma soprattutto non saprai come il tuo prodotto verrà utilizzato.

Riprogettarlo Smart, ovvero connesso ad internet, ti permetterà di raccogliere dati diagnostici e di utilizzo che altrimenti non conosceresti e che potresti applicare per migliorare ulteriormente le funzionalità del tuo prodotto.

Sfruttare la connessione e un’App Mobile ti consentirà di interagire anche con l’utilizzatore del tuo apparecchio e dotare il tuo reparto marketing di informazioni utili per definire nuove strategie commerciali in fase di pre-vendita e di assistenza post-vendita.

Facciamo parte del FAE Hub, presso il Kilometro Rosso a Bergamo, e grazie alla nostra rete siamo in grado di fornire anche prototipi hardware e schede concepite per l’industrializzazione su larga scala.

Richiedi una consulenza gratuita di 30 minuti

Se stai pensando di implementare una soluzione IoT, allora potremmo essere il partner giusto per aiutarti nel tuo progetto. Ti proponiamo una consulenza gratuita di 30 minuti per presentarci la tua idea.

Ecco cosa ci ha insegnato l'esperienza

Nel corso del tempo, abbiamo fatto tesoro delle difficoltà riscontrate nello sviluppo di soluzioni IoT. Solitamente le aziende si affidano a noi, dopo aver realizzato un progetto su carta al fianco del loro fornitore abituale della parte elettronica e sensoristica;  solo allora veniamo chiamati in causa. Purtroppo, capita spesso che chi si occupa di elettronica conosce poco, o sottovaluta, lo sviluppo software mobile e cloud orientato al cliente finale.

Noi dobbiamo essere coinvolti fin dal momento zero della progettazione. Il nostro coinvolgimento in una fase successiva può portare a disallineamenti o a perdite di tempo, e di soldi.

Infine, va considerato che hardware e software hanno tempi differenti di realizzazione. Non considerare questa cosa, può portare forti ritardi sul progetto mancando, da parte nostra, un costante controllo del fornitore della sensoristica e/o delle schede elettroniche. Questo ha rischiato più di una volta di compromettere l’esito finale del progetto. Per questo motivo, abbiamo consolidato una partnership con un’azienda leader nella produzione di componenti elettronici con l’obiettivo di guidare ogni progetto nella giusta direzione anche grazie alla forte specializzazione e verticalizzazione.

Vuoi saperne di più?

Scrivici e ti contatteremo entro le prossime 24 ore per concordare un appuntamento telefonico o una videoconferenza.